Cookies disclaimer

I agree Our site saves small pieces of text information (cookies) on your device in order to deliver better content and for statistical purposes. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By browsing our website without changing the browser settings you grant us permission to store that information on your device.

— Architetture dinamiche —

Exhibition

MADE4ART

via Voghera 14, ingresso via Cerano , 20144 Milano

From March 4, 2019
to March 19, 2019


OPENING

04

March 4, 2019
6 p.m. - 8 p.m.


Curated by Vittorio Schieroni and Elena Amodeo

ABOUT

MADE4ART presenta "Architetture dinamiche", mostra personale dell’artista fotografo danese Kim Dupond Holdt, anteprima del progetto artistico che lo spazio milanese presenterà alla nuova edizione della fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia e all’immagine in movimento MIA Photo Fair di Milano con la curatela di Gigliola Foschi.


La serie di opere esposte presso MADE4ART comprende una serie di dettagli di architetture contemporanee caratterizzati da una decisa tendenza verso l’astrazione; l’artista fotografo estrapola dalla staticità delle architetture l’intrinseco dinamismo di linee, forme e colori. Immagini dalla forte valenza estetica, nell’equilibrio delle geometrie e negli accostamenti cromatici, nel congiungersi degli elementi artificiali con gli elementi naturali, con il cielo e con la luce.


Ferro, acciaio, cemento, vetro e altri materiali industriali vengono ritratti dall’obiettivo fotografico di Kim Dupond Holdt per far emergere particolari inaspettati ed evocativi: sono i luoghi dove l’uomo conduce la propria esistenza, edifici che tramite la propria fisicità trasmettono sensazioni, emozioni e ricordi a chi li vive e a chi li osserva.


L’esposizione presso la sede di MADE4ART, con data di inaugurazione lunedì 4 marzo 2019, rimarrà aperta al pubblico fino al 19 dello stesso mese e proseguirà idealmente a MIA Photo Fair 2019, dove le opere saranno presentate al pubblico nello stand dello spazio d’arte; media partner della mostra Image in Progress.